Controlli “ad alto impatto” dei carabinieri: una denuncia, perquisizioni e segnalazioni

Giro di vite da parte dei carabinieri della Compagnia di Fasano nella Città della Selva, nella frazione balneare di Torre Canne e a Ostuni

Sono state effettuate quattro perquisizioni domiciliari e quattro personali, nel corso delle quali sono stati impiegati dieci militari; controllati 39 veicoli e identificate 61 persone, 18 delle quali di interesse operativo.

Nel corso del servizio, inoltre, i militari operanti hanno:

– denunciato a piede libero per ricettazione un minore di Fasano, poiché a seguito di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di un ciclomotore rubato un bracciante agricolo 32enne del luogo (veicolo sequestrato);

– segnalato all’Autorità amministrativa tre giovani, di cui due baresi e uno di Fasano, poiché a seguito di perquisizioni personali e domiciliari sono stati trovati rispettivamente in possesso di un grammo di “cocaina”, 0,7 grammi di “ketamina”, 0,5 grammi e 0,9 grammi di “hashish” (droga sequestrata).

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter