Simula incidente e chiede risarcimento all’assicurazione: denunciata 37enne


Ha tentato di fare la furba ma, scoperta, è ora accusata danneggiamento fraudolento di beni assicurati (leggasi: truffa all’assicurazione). Dopo aver ricevuto la querela da parte del legale di una compagnia assicurativa, con sede principale a Roma, i carabinieri della Stazione di Villa Castelli – ormai specializzati in questo settore – hanno denunciato a piede libero una 37enne residente a San Giorgio a Cremano (Napoli). Dalle indagini dei militari dell’Arma, partite dalla querela dell’avvocato, è emerso come l’indagata avesse messo in scena un sinistro il 27 dicembre 2018 nel capoluogo partenopeo per poi chiedere un risarcimento danni che, evidentemente, non le sarebbe spettato.

 

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter