“Tra me e te”, spettacolo di luci e ombre promosso dallo Sprar/Siproimi “Farah”

Lo Sprar/Siproimi “Farah”, col patrocinio del Comune di Latiano, organizza per domani (giovedì 12 settembre) a partire dalle 19, nell’atrio del Palazzo Imperiali, uno spettacolo di luci e ombre, curato da Silvio Gioia, il cui titolo è: “Tra me e te”. La serata, all’insegna come sempre dell’accoglienza e della solidarietà, sarà introdotta dai saluti del sindaco di Latiano Cosimo Maiorano, del vice sindaco Mauro Vitale, dell’assessore alle Politiche sociali Tiziana Rizzo e dal presidente della cooperativa “Il Melograno” Irene Milone.Si tratta di un progetto molto sentito dallo Sprar in quanto consente, innanzitutto, di far sviluppare ai beneficiari del servizio la creatività attraverso forme espressive vicine al loro immaginario. Inoltre, consentirà loro di divenire parte integrante della comunità, offrendogli la possibilità di cogliere reali contenuti audiovisivi e stimolandone la capacità di esprimersi e creare tessuti sociali forti e importanti.

«Possiamo ritenerci soddisfatti – commentano dal “Farah”” poiché queste esperienze “esterne” sono fondamentali per realtà come le nostre, dato che consentono ai nostri ospiti di esprimere se stessi non solo con la parola, ma anche con i sentimenti, i gesti e, in definitiva, mettendo a disposizione di chiunque ciò che hanno dentro, dando libero sfogo alla fantasia».

Tutti sono invitati, l’ingresso è libero.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter