Il segretario dei Giovani democratici: «Quei dissuasori erano proprio necessari?»

Matteo Birtolo

Si riceve e pubblica un intervento del segretario dei Giovani Democratici di Torre Santa Susanna, Matteo Birtolo, a proposito dei dissuasori di recente installati in via Latiano:Come segretario dei giovani Pd pongo un chiaro punto interrogativo inerenti i dissuasori di via Latiano: “Era una misura realmente utile in un paese in cui vi sono tante emergenze? È Giusto quindi? Sì o No?

È una misura che richiama alla sicurezza dei nostri cittadini quindi bene, chi può contestarla nel suo intento? È un nobile intento. Ma la domanda che dovremmo porci è se la decisione di utilizzare quel tipo di dissuasori sia stata la più corretta: non era possibile adottare dei nuovi strumenti e magari chiedere ai nostri vigili di aumentare i controlli? Io credo di sì e colgo l’occasione per scrivere che dati i commenti, spesso duri, nei confronti della polizia locale sarebbe bello se il Sindaco ammonisse tutti coloro che adottano un linguaggio sociale poco cortese nei confronti dei nostri agenti i quali, da tempo, operano in condizioni difficili.

Per quanto riguarda la domanda: era una reale emergenza? E’ una valutazione totalmente politica e personalmente credo di no. La vera emergenza, per chi conosce, quella via è il deflusso delle acque e i danni che spesso causano le forti piogge. Una soluzione che avrebbe portato via tempo e risorse indubbiamente ma una soluzione che avrebbe messo d’accordo tutti ne sono certo.

Matteo Birtolo, segretario GD Torre Santa Susanna

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter