La madre gli nega i soldi e il figlio le lancia addosso di tutto: arrestato 26enne


Ha chiesto del denaro a sua madre, che però si è rifiutata di dargliene. Così, ha inveito contro la genitrice e le ha scagliato contro un po’ tutto quello che si è trovato davanti, comprese delle suppellettili. I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno arrestato, per maltrattamenti in famiglia, un 26enne torrese. Dalle ricostruzioni dei militari è emerso come il suo ultimo non fosse un comportamento isolato: la storia sarebbe andata avanti almeno per cinque anni, dal 2013 al 2019. Dopo le formalità, il giovane è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter