Ruba l’auto a un operatore socio-sanitario e si schianta contro un muretto a secco: denunciato

Repertorio

Ha preso da un armadietto le chiavi della macchina di un operatore della comunità di cui è ospite, si è introdotto nel mezzo, ha messo in moto ed è partito. Solo che, poco dopo, si è schiantato contro un muretto a secco. I carabinieri della Stazione di Latiano – luogo in cui si sono verificati i fatti – hanno denunciato a piede libero, per furto e danneggiamento, un 20enne residente a Trani ma domiciliato temporaneamente in un centro specializzato con sede a Latiano. I danni, sia alla vettura dell’operatore socio-sanitario che al muretto, sono in corso di quantificazione.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter