Si era impossessato di una giara altrui, scoperto e denunciato 49enne


Nella notte del 5 ottobre, stando alle indagini condotte dai carabinieri della Stazione di San Donaci, sarebbe stato proprio egli a impossessarsi di una giara collocata fuori dall’abitazione di una 39enne sandonacese, che nella stessa giornata denunciò l’accaduto. Così, un 49enne di Mesagne è stato denunciato a piede libero per furto aggravato. Durante la perquisizione a casa sua, infatti, i militari hanno trovato quattro antichi recipienti, tra i quali anche quello sparito qualche giorno prima a San Donaci, oltre agli indumenti indossati dal 49enne nella commissione del furto. Le altre tre giare sono state sequestrate per stabilire se anch’esse siano di provenienza illecita, mentre quella di proprietà della 39enne le è stata già restituita.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter