Il segretario Pd dopo la fuoriuscita del capogruppo: «Dispiace, ma nessuna rottura»


Si riceve e pubblica:La scelta renziana di staccarsi dal Partito Democratico, al netto di motivazioni e tempistiche di cui solo il trascorrere del tempo svelerà la vera entità, determina inevitabilmente ripercussioni anche nelle compagini locali ed amministrative.

E l’errore, l’ennesimo, di dividere la più grande forza politica riformista e progressista esistente nel nostro Paese, si coniuga con la delusione e la grande amarezza di molti dirigenti e militanti dei Circoli PD, i quali vedono allontanarsi compagni con cui si è condiviso tanto.
Ma i tempi impongono determinazione.

Dopo la formazione dei gruppi parlamentari, dopo l’evento appena trascorso della Leopolda, sui cui contenuti e toni evitiamo di esprimerci, dal circolo PD di Francavilla Fontana fuoriesce una figura nata politicamente con l’ex segretario nazionale Renzi, di cui ha condiviso, senza fare mai mistero idee e, oggi, anche il percorso.

Nicola Cavallo è stata una risorsa per il Circolo PD di Francavilla Fontana, lo è stato anche come amministratore nella Giunta del sindaco Maurizio Bruno e, fino a ieri, come Capogruppo del PD nell’attuale consiliatura, manifestando sempre un atteggiamento coraggioso, generoso ed appassionato nel suo approccio alla gestione della cosa pubblica.

Egli troverà sempre nel Circolo PD interlocutori leali e capaci di confronto e soprattutto di stima umana per la sua persona che, da sempre autentica, rimarrà nel tempo.

Carmelo Sportillo
Segretario del Circolo PD

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter