Clona le chiavi di una cliente e tenta il furto a casa sua: denunciato meccanico


Si è fatto una copia delle chiavi lasciate in auto da una sua cliente e, nella notte dello scorso 2 settembre, ha tentato di rubare a casa sua. Non è riuscito a rubarvi solo per via della reazione della donna, una 25enne francavillese, che ha poi raccontato tutto ai carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana. Durante la fuga, peraltro, l’uomo aveva perso il duplicato delle chiavi, posto sotto sequestro. I militari dell’Arma hanno avviato le indagini e sono riusciti a ricostruire tutto, risalendo all’identità del presunto ladro: un 32enne meccanico residente nella Città degli Imperiali, denunciato per tentato furto in abitazione in concorso. Stando alle ricostruzioni investigative, questi – in compagnia di un’altra persona – ha approfittato del fatto che la cliente gli avesse lasciato il mezzo in riparazione e, adocchiate le chiavi del suo appartamento, non ha esitato a clonarle per poi fare una visita a domicilio, fortunatamente non andata a buon fine.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter