Oggi e domani in piazza Lorch a Oria riecco Di_Vino in Vino: tra buon cibo e grandi concerti


Ormai ci siamo quasi. Dopo gli straordinari successi delle due edizioni di Mani im_pasta, riecco l’evento squisitamente autunnale organizzato in occasione di San Martino dall’associazione-laboratorio d’idee Insieme Possiamo: mancano poche ore a Di_Vino in Vino 2.0.

Un appuntamento imperdibile, tra enogastronomia, musica e divertimento in piazza Lorch, l’agorà più spaziosa e accogliente di Oria, che oggi 9 e domani 10 novembre, a partire dalle 20,30, si riempirà di stand e ospiterà un palco grandioso per offrire tre esibizioni live in grado di soddisfare tutti i gusti: al sabato, i deejay di Radio 105 e poi DJ Jad (ex Articolo 31) con Wlady; alla domenica, i Cugini di Campagna!

Una due-giorni all’insegna del buon cibo, del buon vino (con la presenza di alcune tra le migliori cantine del territorio) e dello svago.

Come già la scorsa estate per Mani im_pasta, saranno tanti i prodotti tipici tutti da gustare e ce ne sarà davvero per per ogni palato ed età. Di_Vino in Vino, infatti, sarà una grande festa popolare, un pretesto per ritrovarsi tutti insieme in piazza – con sullo sfondo il suggestivo borgo antico di Oria – e rinnovare la tradizione del giorno di San Martino, quando il mosto si trasforma in vino.

«La manifestazione nasce, dopo il successo della precedente, dall’idea di organizzare qualcosa d’interessante anche al di fuori del cartellone estivo: chi l’ha detto che si può stare all’aperto e ci si può divertire in compagnia soltanto in estate?», spiegano da #insiemepossiamo.
«I preparativi per Di_Vino in Vino – proseguono – sono cominciati quasi subito dopo la chiusura di Mani im_pasta, perché iniziative di questo tipo non s’improvvisano dall’oggi al domani, e a noi non piace fare le cose in modo improvvisato».
«Ci auguriamo di ripetere o magari di migliorare i numeri, in termini di presenze, della scorsa  estate, quando comunque tutt’intorno pullulava di altre manifestazioni più o meno interessanti: già durante la scorsa campagna elettorale, con il candidato sindaco Pino Carbone, si era detto che avremmo comunque lavorato per realizzare, con le nostre sole forze e fuori dalle istituzioni, qualcosa di bello per Oria e per i comuni limitrofi, ed è dunque proprio questo il senso del nostro impegno».
Insomma, oggi e domani, a pranzo tenetevi leggeri, tanto poi recupererete per cena con il meglio dell’enogastronomia (a prezzi contenuti) e tanto divertimento per grandi e piccini. L’appuntamento è per le 20,30 in piazza Lorch a Oria.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter