Piazzetta Caliandro, il consigliere comunale: «Grave errore non aver acquisito il parere dei familiari»

Il consigliere Luigi Galiano

Così il consigliere comunale di Francavilla Fontana Luigi Galiano, capogruppo di Francavilla popolare – Insieme, in merito all’ipotesi d’intitolare una piazzetta alla memoria di Mimmo Caliandro (istanza poi ritirata):

Il Collega Antonio Andrisano, qualche settimana fa, riprese il tema della toponomastica chiedendo l’intitolazione di una strada al M.llo Galeone.
Ovviamente, prima di fare ciò, acquisì il consenso e il favore della famiglia dell’interessato.
Lo stesso doveroso garbo, evidentemente, non è stato utilizzato dal Presidente del Consiglio Comunale il quale ha proposto l’intitolazione di uno “skate park” al compianto campione europeo Mimmo Caliandro, addirittura in aperto dissenso con la famiglia di Mimmo (Madre, padre, le due sorelle e il fratello).
Non so onestamente come si possa fare una cosa del genere, in primis perché i familiari non sono d’accordo, e poi perché intitolare uno “skate park” (cioè pochi metri quadri di cemento armato) ad un Campione Europeo di Atletica ritengo sia un insulto alla sua memoria.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter