Vendono online smartphone ma non li consegnano: due persone denunciate per truffa


I carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, a conclusione delle indagini scaturite dalla denuncia-querela sporta da una 18enne del luogo, hanno denunciato a piede libero, per truffa, un 58enne e un 55enne entrambi di Taranto. I due hanno effettuato vendite fittizie di telefoni cellulari su un sito internet e percepito dalla vittima 400 euro, tramite bonifico su carta postepay a loro intestata. Dopo aver incassato i soldi, in buona sostanza, non hanno mai consegnato la merce. Così, la vittima si è rivolta ai militari dell’Arma, che hanno identificato e dunque denunciato i truffatori.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter