Perseguita e picchia l’ex moglie: arrestato un 45enne


I carabinieri della Stazione di Mesagne hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, emessa dal Tribunale di Brindisi nei riguardi di un 45enne del luogo.

Nel corso delle indagini, scaturite dalla querela sporta dall’ex moglie, hanno documentato i continui pedinamenti, messaggi minatori, telefonate e atteggiamenti persecutori, posti in essere nel tempo nei confronti dall’ex marito. L’ultimo episodio risale al novembre 2019 quando la vittima, dopo avere subìto percosse, si è vista costretta a lasciare casa sua per rifugiarsi in quella della madre. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato ricondotto nella sua abitazione.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter