Il consigliere scrive alla sindaca: «L’immagine della città è compromessa, s’intervenga con urgenza»

Si riporta qui di seguito una lettera aperta, indirizzata dal consigliere comunale di Oria e provinciale di Brindisi Francescantonio Conte alla sindaca di Oria Maria Lucia Carone:

Esimia Signora Sindaca, 

Le scrivo per evidenziare alcune situazioni che danneggiano l’immagine della città da Lei amministrata: il cumulo di plastica giacente da tempo lungo la strada per Torre Santa Susanna e la circonvallazione oritana, peraltro da me già segnalato durante il Consiglio comunale del 30 dicembre scorso; l’incuria generale e le buche in Viale Magna Grecia (strada che costeggia e da cui si accede alla villa comunale, anch’essa mal ridotta); l’arco di Piazza Manfredi che aspetta da circa due mesi e il cui danno, mi risulta, non è stato ancora quantificato; il degrado dell’edificio sito in via Pasquale Astore, civico 27 ( basta osservare il canale di scolo delle acque piovane).

Il consigliere Ciccio Conte

Allego alla presente tutte le foto. In attesa che a tutto quello da me evidenziato venga riservata la giusta attenzione, rispettosamente La saluto.

Il consigliere comunale della lista Carbone sindaco e capogruppo di Fratelli d’Italia nel consiglio provinciale

Francescantonio Conte

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter