Cocaina addosso, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento a casa: denunciata 31enne


I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Brindisi hanno denunciato a piede libero una 31enne brindisina, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante un servizio mirato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo della 31enne, trovata in possesso di due involucri in cellophane contenenti complessivamente 1,27 grammi di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito loro di rinvenire sostanza da taglio del tipo (mannite), un bilancino di precisione e la somma contante di 70 euro, il tutto sottoposto a sequestro.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter