Controllo dei veicoli sequestrati: denunciati un uomo e una donna


I carabinieri della Compagnia Carabinieri di San Vito dei Normanni, a conclusione del servizio straordinario per il controllo dei veicoli sottoposti a sequestro penale e amministrativo, disposto dal Comando provinciale di Brindisi, hanno denunciato a piede libero un 47enne di Ceglie Messapica e una 29enne di Mesagne per sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro. In sostanza, nominati custodi giudiziali dei mezzi, non hanno svolto a dovere il loro compito, non avendo cioè conservato gli stessi nelle stesse condizioni in cui si trovavano al momento del sequestro. Il controllo operato dai militari è stato esteso ad altri 17 veicoli, già sottoposti a sequestro penale e amministrativo.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter