Oria, il segretario Dc contro l’Amministrazione: «Sapete solo non fare e distruggere, ora tornatevene tutti a casa»

Romualdo De Simone

Di seguito una nota del segretario cittadino di Oria della Democrazia Cristiana Romualdo De Simone:Ormai è tutto molto chiaro, ogni dubbio è stato superato dai fatti. A due anni circa dalle ultime elezioni comunali siamo tutti rimasti delusi per quel cambiamento tanto sbandierato e mai arrivato.

Ci avevano promesso il rilancio del turismo, il potenziamento dei servizi, la ripresa delle attività commerciali, la valorizzazione del centro storico, la definitiva realizzazione dei servizi mancanti alla nostra zona artigianale, per creare nuovo lavoro e rilanciare la nostra povera economia.

Ahimè, in questi due anni di amministrazione, dobbiamo ammettere che sono più le cose che abbiamo perso che quelle realizzate e assistiamo ad un lento e pericoloso declino della città su tutti i fronti.

È sotto gli occhi di tutti l’incapacità di questa amministrazione di governare la città, non solo per non aver saputo intercettare i finanziamenti per il progresso ed il futuro di Oria e per realizzare i nuovi servizi, ma addirittura si sono rivelati incapaci persino di fare ordinaria amministrazione, se consideriamo che le molte cose e servizi conquistati nel passato sono scomparsi o sono stati distrutti sotto la colpevole regia e la visione miope degli attuali amministratori.

Basti pensare alla chiusura del centro anziani, all’annullamento del servizio dei nonni vigili, alla mancata intercettazione di finanziamenti pubblici, alla chiusura persistente dei nostri beni più preziosi, tipo museo e parco archeologico, all’isolamento politico della nostra città.

Potremmo continuare con l’elenco di tutte le cose non fatte, di tutto ciò che stanno distruggendo e delle promesse non mantenute. Ma quello che oggi riteniamo sia più importante e anche urgente, per porre fine a questo lento degrado generale che rischia di aggravarsi sempre di più, è di chiedere le dimissioni di tutta la giunta comunale per non compromettere ulteriormente il livello di civiltà, il progresso e l’immagine di Oria.

Il segretario cittadino di Oria della Democrazia Cristiana

Romualdo De Simone

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter