Carabinieri tra i banchi di scuola per educare i ragazzi alla legalità


I carabinieri della Compagnia di Fasano sono stati in alcuni istituti scolastici e incontrato circa 270 studenti. E’ ripartito, infatti, il progetto “Cultura della legalità” che vede anche quest’anno una collaborazione tra l‘Arma – istituzione promotrice del progetto – e le scuole del territorio. Il comandante della Compagnia di Fasano, capitano Daniele Boaglio, e il comandante della Stazione di Fasano, luogotenente Pietro Pugliese, hanno incontrato gli studenti delle scuole primarie Giovanni XXIII e della secondaria di primo grado G. Pascoli per un loro coinvolgimento per la “legalità” ponendosi come guida e come strumento per confrontarsi e crescere insieme.
Il capitano Boaglio mentre parla agli studenti

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter