Il flagello Xylella e la ricostruzione del paesaggio ionico-salentino: se ne parla coi 5 Stelle a Castello Imperiali


Un incontro pubblico è stato organizzato domenica 2 febbraio alle ore 17.30 presso la sala Leonardo del Castello Imperiali di Francavilla Fontana, organizzato dal meetup Movimento 5 stelle locale, per richiamare l’attenzione sul dramma della Xylella Fastidiosa, infezione che ha colpito il Salento e di recente anche l’area Ionico Salentina.

Nei mesi scorsi abbiamo assistito all’eradicazione di decine di ulivi tra Oria e Francavilla e oltre 650 sono previste nelle campagne confinanti con Latiano.

La situazione di estremo disagio e preoccupazione, che da anni ha ridotto il settore agricolo salentino in condizioni critiche, sta portando ad un coinvolgimento anche di natura sociale poiché buona parte della cittadinanza possiede terreni olivicoli, da cui da secoli ottiene uno degli oli, ad uso alimentare, più pregiati dell’intero globo, una simbiosi economico sociale che lega il cittadino Francavillese all’albero dell’ulivo, legame talmente significativo e radicato nella cultura francavillese tanto da divenire parte centrale dello stemma araldico storico del Comune.

Interverrà il Consigliere regionale M5S puglia Dott. Cristian Casili, Modera l’incontro l’arch. Vincenzo Mastromarino.

Il coorganizer Meetup M5S F.F.
Gianpiero d’AMURI

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter