Incendio in pizzeria nella notte: niente dolo, probabile cortocircuito/VIDEO


Vi è stato con ogni probabilità un cortocircuito all’origine dell’incendio che, intorno alle 23 di ieri (lunedì 17 febbraio), ha interessato la pizzeria-paninoteca “Trecento Gradi” in via Zullino a Francavilla Fontana. Sul posto sono giunti sia i vigili del fuoco, che hanno immediatamente domato le fiamme, sia i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, i quali hanno appurato come il rogo avesse natura accidentale. Sembra che tutt’a un tratto – mentre l’esercizio era in piena attività, coi clienti ancora all’interno a consumare e ordinare – delle scintille siano fuoriuscite da una presa della corrente. La tempestività del personale nel chiamare i soccorsi ha scongiurato conseguenze peggiori: al di là del comprensibile spavento e della spettacolarità del video allegato a questo post, infatti, i danni risultano, tutto sommato, contenuti. Il locale, peraltro molto apprezzato per la qualità dell’offerta gastronomica, continuerà a essere regolarmente aperto.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter