Nascondeva quattro chili di marijuana e uno di hashish: in carcere un 29enne


I carabinieri del Nucleo radiomobile di San Vito dei Normanni hanno arrestato Marco Corbezzolo, 29enne sanvitese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico, i militari, durante un posto di blocco, hanno intimato l’alt all’autovettura condotta dal 49enne che in un primo momento ha cercato di eludere il controllo per poi fermarsi dopo aver percorso circa 500 metri. Il conducente è stato quindi sottoposto a perquisizione personale, poi estesa anche al veicolo e al suo domicilio. Nel complesso sono stati trovati nella sua disponibilità:

– 4 chili di marijuana;

– 1 chilo di hashish;

– vario materiale per il confezionamento e per la pesatura dello stupefacente

– 145 euro, ritenuti provento dell’illecita attività.

L’arrestato è stato quindi condotto nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter