Evasione dai domiciliari e porto abusivo di armi: arrestati due uomini


I carabinieri del Nucleo radiomobile di Brindisi hanno arrestato A. M., 64enne brindisino, per evasione dagli arresti domiciliari. Nello specifico, l’uomo è stato sorpreso in una via cittadina, senza alcuna autorizzazione. L’arrestato è stato quindi sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.I carabinieri del Comando stazione di San Donaci hanno arrestato M. E. G., 64enne sandonacese, in esecuzione di un ordine per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Lecce, dovendo egli scontare la pena di nove mesi di reclusione, dopo essere stato condannato per porto abusivo di armi, reato commesso a San Donaci nel 2015. L’arrestato è stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la sua abitazione.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter