Intasca l’acconto per la vendita di una Playstation, poi sparisce: 48enne denunciata per truffa


I carabinieri del Comando stazione di Torchiarolo hanno denunciato a piede libero una 48enne di Napoli, per truffa. Nello specifico, la donna, tramite artifizi e raggiri, è riuscita a farsi versare, da un 38enne torchiarolese, la somma di 100 euro sulla sua carta ricaricabile Postepay quale acconto per l’acquisto di una Playstation 4. La donna successivamente si è resa irreperibile e l’acquirente ha così deciso di rivolgersi all’Arma.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter