Covid-19, il bollettino del 2 maggio: meno tamponi e meno casi. Nel Brindisino 4 e un decesso; in Puglia +34


Meno contagi – stando comunque al minor numero di tamponi effettuati – oggi (in realtà, i dati si riferiscono ai giorni scorsi) nella provincia di Brindisi, dover però purtroppo una persona ha perso la vita a causa o anche per la patologia Covid-19. Il presidente della Regione Michele Emiliano, infatti, ha diramato il bollettino epidemiologico odierno (2 maggio 2020), sulla base delle informazioni fornitegli dal direttore del dipartimento promozione della Salute Vito Montanaro: sono stati registrati 1.078 test per l’infezione da Covid-19 e sono risultati positivi 34 casi, così suddivisi: 3 nella provincia di Bari, 3 nella provincia Bat, 4 nella provincia di Brindisi, 16 nella provincia di Foggia, 6 nella provincia di Lecce e 2 nella Provincia di Taranto.Sono stati registrati 2 decessi: 1 in provincia di Brindisi ed 1 in provincia di Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 65.370 test. Sono 757 i pazienti guariti. 2954 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4133 così divisi: 1.319 nella provincia di Bari, 377 nella provincia di Bat, 581 nella provincia di Brindisi, 1066 nella provincia di Foggia, 495 nella provincia di Lecce, 263 nella provincia di Taranto, 29 attribuiti a residenti fuori regione e 3 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter