“I super-eroi che non sanno volare”: cortometraggio del Terzo istituto comprensivo di Francavilla Fontana

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Gli eroi… ma chi sono i veri super-eroi oggi? Siamo cresciuti guardando i super-eroi sul grande schermo, eroi con i super poteri, eroi che sanno volare o con poteri unici, ma nell’ultimo anno abbiamo imparato a conoscere dei nuovi super-eroi, eroi con il camice bianco: infermieri e medici che sono stati in prima linea durante questa pandemia.

A distanza di un anno, ci accorgiamo che ci sono altri eroi, nascosti e spesso sottovalutati: sono i bambini e i ragazzi, figli coraggiosi del nostro tempo. Ragazzi che si sono trovati catapultati in DAD, ma anche bambini piccoli che hanno conosciuto per la prima volta una scuola da lontano, senza più il gioco con l’amico o la carezza della maestra.

Il Terzo Istituto Comprensivo “De Amicis – San Francesco” di Francavilla Fontana ha girato un cortometraggio dedicato proprio a loro, ai bambini e ai ragazzi coraggiosi, ma anche alle famiglie, ai docenti, ai medici, alle forze dell’ordine, a tutti coloro che nel silenzio e nella quotidianità non si sono mai persi d’animo e sono andati avanti tra mille difficoltà.

Il cortometraggio, scritto e diretto dal prof. Giuseppe Maci, ha visto la partecipazione del Dirigente scolastico, professoressa Adelaide D’Amelia, degli alunni, dei docenti e del personale del Terzo Istituto Comprensivo di Francavilla Fontana, in un lavoro dal respiro corale il cui tema centrale è ciò che sta più a cuore al mondo scolastico: l’inclusione di tutti senza alcuna distinzione.

Video:

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter