Non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge prima in auto, poi a piedi: denunciato

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

I carabinieri della stazione di San Donaci hanno denunciato a piede libero un 29enne sandonacese per resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Alla guida della sua autovettura nel centro abitato, si è sottratto a un controllo essendosi dato a precipitosa fuga con manovre elusive e pericolose per la pubblica incolumità. Riconosciuto e inseguito dai militari, ha terminato la fuga in auto dopo circa 5 chilometri, quando ha abbandonato il veicolo e ha proseguito a piedi nelle campagne circostanti. Inizialmente ha fatto perdere le sue tracce, ma poi è stato raggiunto dalla pattuglia. La perquisizione veicolare ha consentito di rinvenire nell’abitacolo 6 utensili idonei allo scasso, sottoposti a sequestro. Il mezzo, privo di assicurazione, è stato posto in sequestro ai fini della confisca.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter