Era ai domiciliari, ma si è concesso una passeggiata: gli è costata il carcere

I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato in flagranza di reato un 49enne brindisino, per evasione. L’uomo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, nella serata del 27 settembre è stato sorpreso per strada mentre rientrava a casa sua, dopo essersene arbitrariamente allontanato nella mattinata senza alcuna autorizzazione. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter