Continuava a perseguitare per mesi la sua ex compagna: ora in carcere un 50enne

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

I carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 50enne sanvitese, a seguito degli atti persecutori che questi ha commesso in danno della ex compagna sin dal mese di agosto 2021. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter