Danneggiano per puro divertimento la porta dei bagni pubblici in centro: colti in flagranza e denunciati tre giovanissimi

I carabinieri della Stazione di Oria – al comando del luogotenente Roberto Borrello – hanno denunciato a piede libero un 18enne e due ragazzi di 17 e 16 anni per danneggiamento in concorso. In particolare, i tre, nella serata del 7 novembre scorso, sono stati sorpresi dai militari in servizio di pattuglia mentre, senza alcun motivo e anzi per puro divertimento vandalico, danneggiavano la porta d’ingresso e un sanitario di un bagno pubblico del luogo in via Renato Lombardi, proprio sotto la scuola primaria “Edmondo De Amicis” (I Istituto comprensivo).

 
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter