Litiga col padre e simula il furto della sua auto: 27enne denunciato per procurato allarme

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

I carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato a piede libero un 27enne ercolano per procurato allarme. In particolare, il giovane, nella mattina del 14 novembre scorso, ha contattato il 112 denunciando falsamente il furto dell’auto intestata al padre dopo aver litigato con quest’ultimo.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter