Spid e cambio medico gratuiti, l’assessore: “Un bel progetto di quest’Amministrazione, fruitene tutti. Nulla da nascondere”

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
L’assessore Delli Santi

Di seguito una nota da parte dell’assessore alle Politiche sociali e Famiglia del Comune di Oria, Cosimo Delli Santi in relazione a un post pubblicato questa mattina dallo Strillone:

Non mi sento né di smentire né di precisare, ma solo di spiegare quanto successo riguardo il servizio gratuito per Spid e cambio medico di famiglia.

Confermo che il servizio è attivo e che dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12,30, i cittadini possono usufruirne recandosi in Comune dove li attendono i volontari del Servizio civile.

Detto ciò, è il caso di specificare che il servizio è ancora sperimentale ma sta avendo successo. Si stava semplicemente attendendo come andasse per darne il giusto risalto e, nei limiti delle norme anti-contagio, invitare i cittadini a utilizzarlo.

Siccome il servizio sta funzionando, la notizia è solo stata anticipata di poco rispetto alla comunicazione istituzionale.

Non c’è bisogno di fare polemica per un ottimo servizio che il sottoscritto, questa Amministrazione e gli uffici, non altri, hanno deciso di attivare in collaborazione con altri comuni del circondario.

Tutto qui: da parte mia assolutamente nulla da nascondere. Perché mai dovrei nascondere qualcosa che funziona?

Tanto vi dovevo. Fruite quanto più possibile di questo servizio.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter