Aresta e Palmisano (M5S) su presidenza Provincia: “Ok convergenza su Matarrelli, ma si apra ad altre forze socio-politiche”

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
I deputati pentastellati Aresta e Palmisano

“Troviamo positivo il fatto che i Sindaci, in variegato modo afferenti al fronte progressista, abbiano individuato in Toni Matarrelli il candidato unitario come Presidente della Provincia di Brindisi. In una fase in cui siamo chiamati ad investire le risorse del PNRR avere una comunanza d’intenti aiuta senz’altro a fare scelte partecipante e trasparenti nell’interesse generale della nostra comunità. L’auspicio è che questa intesa possa allargarsi ad altre forze e soggettività sociali e politiche, in modo da costruire quel laboratorio di cui avvertiamo il bisogno.

Il M5S è parte del fronte progressista ed anche se non abbiamo una nostra rappresentanza nel consiglio provinciale di Brindisi, continueremo a vigilare e collaborare favorevolmente nelle diverse sedi istituzionali affinché le decisioni assunte siano dirette ai bisogni della cittadinanza e a tutela del territorio e dei diritti fondamentali della persona.”

Lo affermano, in una dichiarazione congiunta, i deputati del M5S Giovanni Luca Aresta e Valentina Palmisano.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter