Sindaco di Mesagne eletto presidente della Provincia di Brindisi: vince il centrosinistra

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Toni Matarrelli

È il sindaco di Mesagne, Toni Matarrelli, il nuovo presidente della Provincia di Brindisi. Ieri (domenica 6 marzo 2022) scelta degli amministratori comunali del Brindisino è ricaduta principalmente su di lui (72,3 %) e non sul candidato di centrodestra Angelo Palmisano (sindaco di Ceglie Messapica, fermatosi al 27,7%).

Matarrelli era già stato designato quale reggente dal suo predecessore, il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi. La Provincia di Brindisi, che è un ente di secondo livello, continua a essere dunque guidata dal centrosinistra e in particolare dalla lista Provincia unita e democratica (Pd più civiche, che già vantano in Consiglio otto rappresentanti). Il centrodestra, a differenza che in occasione del rinnovo del Consiglio, si è presentato unito ma effettivamente già sulla carta le chance erano molto poche per i conservatori provinciali.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter