Furibonda lite domestica, donna perde un occhio. Arrestato il marito violento

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

In preda all’ira derivata da un litigio, ha picchiato sua moglie con una violenza tale da averle fatto perdere un occhio. Il tutto, davanti ai figli minorenni. Il fatto si è verificato nella tarda serata di ieri, mercoledì 16 marzo in un’abitazione di Carovigno. Il numero di emergenza 118 è stato chiamato proprio da uno dei due figli della coppia. La donna è stata quindi trasportata d’urgenza in ospedale, dove si trova attualmente ricoverata con riserva della prognosi: ha perso per sempre un occhio. Il marito è stato successivamente rintracciato dai carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, arrestato e condotto in carcere a Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter