Disagi nell’area mercatale, bagni ancora chiusi e degrado. Consigliera indignata

Di seguito una nota della consigliera comunale di Francavilla Fontana Anna Ferreri (Fratelli d’Italia):

Anna Ferreri

“Il 7 febbraio scorso ho inviato una nota al sindaco, per denunciare lo stato di degrado dell’area mercatale.che allego qui di seguito.

La sottoscritta Anna Ferreri consigliera comunale di opposizione, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte degli operatori del mercato settimanale di Francavilla Fontana, denuncia il disagio a cui sono costretti durante le loro attività.

Ormai da circa due mesi i bagni restano chiusi, causando sporcizia, disagio e degrado per i residenti, gli operatori ed i numerosi cittadini che frequentano il mercato settimanale.

Pertanto chiedo al Sindaco di attivarsi affinché tornino a funzionare i servizi igienici già il prossimo sabato. I bagni devono essere aperti al più presto, non si può più tollerare che da due mesi ormai si verifica questo disagio che tra l’altro a detto dagli stessi operatori è una cosa che si verifica solo a Francavilla.

Il sabato successivo i bagni sono stati aperti, ma purtroppo è durato solo per un giorno.
Oggi ho ricevuto l’ennesima segnalazione da parte degli operatori. La situazione è questa. Bagni chiusi e disagio per gli operatori, cittadini e residenti, in quanto la sporcizia regna sovrana.

Vogliamo attivarci e risolvere una volta per tutti il problema? Naturalmente è un appello che faccio al sindaco, a nome degli operatori.
Non ne possono veramente più.

È avvilente per gli operatori, l’utenza ed i residenti”

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter