Donna contromano in superstrada, provvidenziali i carabinieri: tragedia evitata

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Aveva imboccato la superstrada 7 di collegamento tra Taranto e Brindisi, ma l’aveva fatto contromano, ossia nel senso opposto rispetto a quello consentito.

Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni, sono intervenuti sul posto i carabinieri della Stazione di Mesagne, che hanno raggiunto l’auto in questione al Km 699+100. La donna, un’anziana di 81 anni residente a Mesagne, è stata fatta accostare per poi girare il veicolo nella direzione giusta.

Dai successivi accertamenti è emerso come fosse anche sprovvista di patente di guida, in quanto scaduta. Il documento le è stato ritirato e le sono state comminate le sanzioni del caso. I fatti si sono verificati nella tarda mattinata di mercoledì scorso, 27 aprile.

Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha scongiurato un molto probabile distatro stradale. La condotta di guida della donna, infatti, sarebbe potuta costare una tragedia.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter