Francavillese si aggiudica concorso per vice comandante della polizia locale a Manduria

Il suo orale ha convinto tutti e gli è valso un 27 decisivo per sbaragliare la concorrenza: Umberto Manelli (sopra in una foto di repertorio), 44 anni, si è piazzato primo nella graduatoria per la copertura di un posto da istruttore direttivo di vigilanza categoria D1 (vice comandante polizia locale) presso il Comune di Manduria.

Manelli, francavillese doc, ha prestato servizio per diversi anni nella sua città d’origine fin quando non ha deciso, per ragioni personali e professionali, di spostarsi nella vicina Ceglie Messapica.

Nel corso degli anni, da studente lavoratore, ha conseguito la laurea in giurisprudenza e si è poi abilitato alla professione di avvocato. Ha quindi partecipato al concorso bandito dal Comune di Manduria e l’ha vinto. Ora attende di essere convocato per prendere servizio e passare quindi da una cittadina messapica a un’altra, questa volta però coi “galloni” da vice comandante.

Il lavoro non gli mancherà di certo, giacché nei mesi estivi Manduria raddoppia o triplica pressoché la popolazione per via delle sue frequentatissime e apprezzatissime località balneari.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter