Quattro auto a fuoco nella notte: tre a Brindisi, una a Oria. Duro lavoro per i pompieri

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Quattro auto a fuoco nella notte in provincia di Brindisi: tre nel capoluogo, una a Oria.

Il primo incendio si è verificato ieri sera (lunedì 2 maggio) proprio a Oria, quando l’orologio segnava le 22,30 circa, in via Botticelli. Qui, per cause da accertare, le fiamme hanno interessato una Reanult Clio alimentata a gpl. Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco del Distaccamento di Francavilla Fontana, che hanno anche messo in sicurezza l’area. Sono intervenuti i carabinieri.

Secondo incendio intorno alle 3 in via Romolo a Brindisi, dove hanno preso fuoco una Renault Megane e una Fiat Panda. Le fiamme sarebbero partite dalla Megane, intestata a una donna, e si sarebbero poi estese alla Panda, intestata a un uomo, che era pacheggiata poco più in là. Sul caso indagano i carabinieri, che non escludono un’azione dolosa. Il rogo ha danneggiato anche tubature del gas e una cabina elettrica della pubblica illuminazione, oltre ad aver annerito la facciata di un’abitazione

Il terzo incendio, infine, alle 3.30 in via Giovanni Battista Venturi, quartiere Perrino di Brindisi, dove ha preso fuoco una Jeep Renegade. Di questo caso si occupa la polizia.

In entrambi questi ultimi due casi duro lavoro per i vigili per i vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter