Campetto del quartiere San Lorenzo già preso d’assalto prima d’inaugurazione e assegnazione. Sarà nuovamente distrutto anzitempo?

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

La foto che pubblichiamo ci è stata inviata ieri da un lettore. Immortala un gruppetto di ragazzini che giocano nel nuovo campo di calcetto al quartiere San Lorenzo di Francavilla Fontana, campetto che un tempo si presentava distrutto e pericoloso ma poi fatto oggetto di interventi pubblici di riqualificazione. Oggi è una struttura sportiva piccola ma sicuramente gradevole alla vista e più funzionale rispetto al recente passato.

Non è ancora stata inaugurata ufficialmente né assegnata in gestione. La gestione, infatti, era stata presentata dall’Amministrazione come un punto fondamentale affinché il campetto non facesse anche stavolta una brutta fine e non divenisse preda d’incuria e degrado. Fino al momento dell’assegnazione, si era detto, sarebbero stati garantiti controlli affinché quel bene – comunque pubblico – non facesse la stessa fine che aveva fatto negli anni passati. Intanto, però, già si è cominciato a giocare.

Al di là degli aspetti relativi alla manutenzione del campetto, la domanda che ci si fa è la seguente: se – facendo i dovuti scongiuri – in quel campetto dovesse succedere qualcosa, se qualcuno dovesse farsi male, chi ne risponderebbe e soprattutto perché?

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter