C’è anche un po’ di Francavilla al Giro d’Italia: premiati insegnante francavillese e i suoi alunni

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

C’è anche un bel po’ di Francavilla Fontana tra i vincitori del concorso BiciScuola 2021, promosso dalla Gazzetta dello Sport (RCS Sport) che ha coinvolto più di 2mila classi delle scuole primarie italiane nei territori che vedranno transitare il 105° Giro d’Italia di ciclismo.

La maestra Concetta Faggiano (foto in alto), in servizio presso la scuola primaria “Duca D’Aosta” di Cortina sarà premiata, insieme con suoi alunni e alunne, il prossimo 28 maggio al termine della tappa del giro più famoso del mondo.

La premiazione sarà trasmessa in diretta tivù e anche sui canali real – time della Rosea direttamente dal palco sul quale sarà premiato il vincitore della tappa.

“Ogni ragazzo/a – si legge nella comunicazione ufficiale inviata alla scuola – riceverà il kit di premiazione BiciScuola e i gadget degli sponsor del progetto, mentre alla classe sarà consegnato un attestato di vittoria, in ricordo di questa giornata”.

E in più: “Al termine della premiazione, la classe verrà coinvolta in una lezione di educazione stradale tenuta dalla polizia stradale, all’interno dello stand BiciScuola nello sponsor Village del Giro”.

La premiazione avverrà a Malga Ciapela davanti all’Open Village.

Un bel progetto quello della primaria di Cortina d’Ampezzo e sovrinteso dall’insegnante Faggiano, che il prossimo 28 maggio si godrà insieme coi suoi studenti un momento raro, anzi unico.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter