Incendio in appartamento, proprietari in salvo. Niente da fare per un cagnolino domestico

Le fiamme si sono sprigionate, pare, da un elettrodomestico – probabilmente il frigorifero – nelle prime ore del mattino di quest’oggi (lunedì 16 maggio). Erano le 4.40 quando una famiglia residente a Torchiarolo ha chiamato i vigili del fuoco per un incendio domestico. I pompieri sono giunti sul posto e hanno estinto il principio di rogo, anche se il fumo aveva già raggiunto ogni stanza dell’appartamento. I proprietari dello stesso, marito e moglie, sono riusciti ad andarsene fuori ma dentro è rimasto un cagnolino della coppia, che purtroppo non ce l’ha fatta: con ogni probabilità è morto a causa delle esalazioni fumogene inalate. Sul posto a anche i carabinieri della Stazione di San Donaci.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter