Cerca
Close this search box.

Coppia francavillese campione italiana di danza sportiva. Non è per tutti, ora si va fuori dai confini

Campioni italiani. Rimbomba forte nella mente degli atleti Cosimo Buongiorno e Lucia Bonfrate la voce della speaker che li ha eletti, lo scorso 13 maggio, i più forti d’Italia nella categoria 61/64 classe A.

Una gara che non ha lasciato dubbi fin dall’inizio, con un passaggio in finale su selezione di 9 coppie ed una performance che ha acceso i riflettori esclusivamente su di loro, i giudici all’unanimità li hanno promossi al primo posto in tutti e cinque i balli che compongono le danze latino americane, risultato che ha consentito il passaggio a pieni voti nella classe AS, classe di merito alla quale si accede solo con promozione da parte della Federazione italiana danza sportiva, l’unica riconosciuta dal CONI. La coppia, quindi, vola alle gare internazionali.

Emozioni forti che hanno travolto la coppia di coniugi e la loro insegnante Daniela Crescenzio, tecnica della ben conosciuta Asd Daniel’s Dance school di Grottaglie .

Dopo un periodo difficile che la coppia ha dovuto affrontare subendo spesso degli stop forzati alla preparazione, Cosimo e Lucia hanno potuto alzare al cielo, è il caso di dirlo, la coppa più grande, dedicando una vittoria meritatissima e sudatissima a chi li protegge da lassù.

La maestra Crescenzio dichiara :
“Ho pianto tanto, come mi è capitato solo in alcune occasioni, ho creduto in loro da subito, siamo partiti da 0 e in 4 anni abbiamo vinto il campionato italiano di serie A, per gli addetti ai lavori è qualcosa di raro. Un rapporto, il nostro, fondato sul rispetto e la fiducia, il vero rapporto maestro-allievo che ci ha condotto a condividere questa bellissima gioia, stretti in un abbraccio infinito i nostri cuori battevano all’unisono, in una società e in una pandemia che ci ha separati lo sport riesce ancora a regalare momenti magici e tener saldo il senso dell’ Unione e del lavoro di squadra.”

“Siamo pronti adesso a girare il mondo e portare in alto le città di Francavilla e di Grottaglie”, dichiarano i due.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com