Centri impiego, dall’8 al 16 luglio nel Brindisino si cercano 286 figure lavorative. Ecco quali

Sono 122 posizioni nel settore della ristorazione, 34 del turismo, 34 della sanità , 30 dell’assistenza domiciliare, 18 dell’edilizia, 11 dei servizi, 6 del commercio, 9 delle pulizie, 4 dell’artigianato, 4 dell’agricoltura, 3 dei trasporti, 3 dei servizi alla persona, 2 della manutenzione, 2 del tessile, 1 del metalmeccanico,1 dell’amministrazione, 1 dell’alimentare, 1 dei servizi assicurativi e finanziari  le figure più ricercate sul territorio tramite i tre CPI della provincia di Brindisi nella settimana dall’ 8 al 15 luglio

[Clicca qui per scoprirle tutte].

È l’immagine che ci viene restituita dal settimo report settimanale, elaborato dallo staff Comunicazione/Rapporti con i Media dell’Ambito territoriale di Brindisi di Arpal Puglia, pensato con la funzione di agevolare la conoscenza degli annunci pubblicati su Lavoro per Te – Regione Puglia, portale regionale che agevola l’incontro tra domanda e offerta di lavoro e consultabili anche attraverso l’app gratuita “Lavoro per te Puglia”.

In particolare si registra un aumento di contratti offerti, passando dai 270 della scorsa settimana agli attuali 286, a testimonianza che sempre più aziende si rivolgono al servizio pubblico di mediazione tra domanda e offerta di lavoro messo a disposizione dai CPI del territorio.

Tra i posti vacanti si evidenziano questa settimana, nell’ambito del collocamento mirato, due annunci per la figura di carpentiere in ferro, uno riservato esclusivamente ad appartenenti alle categorie protette ex art.1 L. 68/99 (non disabili) e l’altro riservato esclusivamente ad iscritti nelle liste del collocamento mirato ex art. 18 Legge 68/99.

Si segnala inoltre l’opportunità di lavorare all’estero tramite rete Eures: in particolare si ricercano educatori/trici per asili nido e scuole dell’infanzia cattoliche a Francoforte e manodopera qualificata per produzioni stagionali orticole, floreali in Belgio.

Ampio il ventaglio delle possibilità anche nell’ambito della formazione : vari i corsi organizzati dall’Ente accreditato alla regione Puglia “Pugliaform So.ne.vi sas , rivolti a disoccupati/inoccupati anche percettori di NASPI, DIS-COLL o Reddito di Cittadinanza e studenti universitari residenti in tutto il territorio italiano nonché a disoccupati iscritti al collocamento mirato. Inoltre l’ITS Antonio Cuccovillo, scuola speciale di tecnologia, eroga corsi altamente specializzati in Meccanica, Elettronica, Meccatronica e Biomedicale, offrendo ai giovani una valida alternativa ai percorsi universitari o alla ricerca immediata del posto di lavoro.

Gli operatori di Arpal Puglia dei tre Centri per l’Impiego dell’Ambito territoriale di Brindisi offrono il loro supporto a cittadini e imprese per candidarsi alle offerte o pubblicare annunci. Gli sportelli sono aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30 e il martedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 16.30) presso le sedi di Brindisi, Ostuni e Francavilla e presso l’Ufficio collocamento mirato disabili, situato in via Tor Pisana, 114, Brindisi (per info e contatti: www.arpal.regione.puglia.it). Si consiglia di consultare quotidianamente il portale Lavoro per Te – Regione Puglia, per rimanere sempre aggiornati sulle nuove opportunità lavorative.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter