Centri impiego del Brindisino, dal 15 al 22 luglio si cercano 252 lavoratrici e lavoratori: ecco dove

“Nella settimana dal 15 al 22 luglio sono 252 i lavoratori che le aziende cercano tramite i Centri per l’Impiego nel territorio della provincia di Brindisi. È questa la fotografia che ci viene restituita dall’ottavo report settimanale delle offerte di lavoro redatto dallo Staff Comunicazione/Rapporti con i Media dell’Ambito territoriale di Brindisi di Arpal Puglia, l’Agenzia regionale per le Politiche Attive del Lavoro attraverso cui, dal 2018, la Regione Puglia assicura l’erogazione dei servizi per l’impiego e l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DETTAGLIO

Ogni venerdì il report diffonde gli annunci, suddivisi per macro settori economici, gestiti dai Centri per l’Impiego brindisini, pubblicati giornalmente sul portale regionale lavoroperte.regione.puglia.it e visionabili anche tramite l’app gratuita “Lavoro per te Puglia”. Il report consente di avere una visione immediata e intuitiva delle opportunità sempre aggiornate, disponibili sul territorio, al fine di agevolare l’utenza nella ricerca di un impiego.

Questa settimana si contano: 96 posizioni aperte nel settore della ristorazione, 34 del turismo, 34 della sanità, 30 dell’assistenza domiciliare, 18 dell’edilizia, 8 dei servizi, 6 del commercio, 9 delle pulizie, 4 dell’agricoltura, 3 dell’artigianato, 3 dei servizi alla persona, 2 della manutenzione, 2 del tessile, 1 del metalmeccanico, 1 dell’amministrazione, 1 dell’alimentare.

Si segnala inoltre l’opportunità di lavorare all’estero. Tramite rete Eures è possibile candidarsi come educatori/trici per asili nido e scuole dell’infanzia cattoliche a Francoforte e come lavoratori per manodopera qualificata per produzioni stagionali orticole, floreali in Belgio.

Si rende noto, inoltre, che è possibile candidarsi al bando di selezione/reclutamento, rivolto a docenti madrelingua e non, per la European High School con sede presso il Liceo Scientifico Fermi-Monticelli di Brindisi.

Occasioni anche nell’ambito della formazione : ai corsi altamente specializzati in Meccanica, Elettronica, Meccatronica e Biomedicale, tenuti dalla scuola speciale di tecnologia ITS Antonio Cuccovillo, che offrono ai giovani un’alternativa ai percorsi universitari o alla ricerca immediata del posto di lavoro, si aggiungono i corsi, in partenza a settembre, di Create Connections, organizzazione che si occupa di formazione professionale gratuita rivolta ad appartenenti a categorie protette ex art. 1 L. 68/99 in stato di disoccupazione.

Gli operatori di Arpal Puglia dei tre Centri per l’Impiego dell’Ambito territoriale di Brindisi offrono il loro supporto a cittadini e imprese per candidarsi alle offerte o pubblicare annunci. Gli sportelli sono aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30 e il martedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 16.30) presso le sedi di Brindisi, Ostuni e Francavilla e presso l’Ufficio collocamento mirato disabili, situato in via Tor Pisana, 114, Brindisi (per info e contatti: www.arpal.regione.puglia.it).

Si consiglia di consultare quotidianamente il portale Lavoro per Te – Regione Puglia, per rimanere sempre aggiornati sulle nuove opportunità lavorative”. 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter