Emiliano e Bruno a Castellaneta Marina per inaugurare il Plot: “Passo verso la realizzazione di una rete di sicurezza in tutta la Puglia” 

Di seguito una nota di Maurizio Bruno, presidente del Comitato regionale permanente di protezione civile:

“Ieri mattina, con il presidente della Regione Michele Emiliano, abbiamo inaugurato il Presidio logistico operativo territoriale (PLOT) di Protezione Civile di Castellaneta Marina.

Dopo quello di Montalbano a Fasano quello di oggi, da Presidente del comitato regionale di Protezione Civile, è per me un nuovo tassello nel cammino che sto cercando fin dal mio insediamento di realizzare in Puglia per la costruzione di una rete di sicurezza per l’intero territorio. 

Il PLOT di Castellaneta è infatti il secondo dei cinque individuati fino a questo momento a diventare operativo. Semplicemente straordinaria la sede, quella dell’ex Enaoli di contrada Borgo Perrone, in cui sorge.

Garantirà un supporto logistico alle attività di monitoraggio e controllo sul territorio in riferimento ai rischi di protezione civile (in particolare incendi boschivi e rischio idrogeologico) grazie alla presenza, tutto l’anno, dei volontari in grado di attivarsi al bisogno e di intervenire anche con mezzi della Colonna Mobile regionale, sempre sotto il coordinamento della Sala Operativa Regionale e della Sezione Protezione Civile.

Come già detto nella precedente occasione, la Giunta guidata dal presidente Emiliano sta dimostrando, come poche, di riconoscere a pieno il ruolo che la Protezione Civile riveste in una comunità. 

Investe in strutture logistiche che rendono più rapidi ed efficienti gli spostamenti e quindi tutte le operazioni necessarie nei casi di emergenza. Ma non solo: coinvolgendo i volontari nelle attività di questi centri andiamo anche a riconoscere il ruolo che essi hanno in tutta la struttura organizzativa. 

Nessuno conosce il proprio territorio meglio dei volontari che quel territorio lo vivono ogni giorno. Così come è doveroso il coinvolgimento dei sindaci interessati che, fino a oggi, hanno dimostrato nei nostri confronti la stessa sensibilità.

Un sincero ringraziamento per la loro presenza e il loro impegno voglio infine rivolgerlo al sindaco di Castellaneta Gianni Di Pippa e al dirigente di sezione regionale della Protezione Civile Nicola Lopane”.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter