“Un’estate da Encanto”, a Oria centro estivo comunale con la cooperativa sociale L’Ala

In data 14 Luglio a Oria è ufficialmente partita “Un’Estate da Encanto”, il centro estivo Comunale promosso dall’Amministrazione Comunale di Oria e dall’Ambito Territoriale di Francavilla Fontana, entrambi sempre pronti e sensibili alle esigenze dei minori e delle famiglie.

Non è un caso infatti che il Comune di Oria sia stato il primo all’interno del territorio dell’Ambito territoriale BR3 a rispondere al bando del Ministero della Famiglia, che invitava i Comuni di tutto il territorio italiano a promuovere iniziative socio-educative e culturali a favore dei minori, organizzando un centro estivo della durata di 4 settimane, da 14 Luglio al 10 Agosto. 

Ad aggiudicarsi per il terzo anno di fila la gestione e l’organizzazione del Centro Estivo è stata la Società Cooperativa Sociale L’Ala, con un progetto che offrirà ai minori e alle famiglie un servizio socio-educativo di alto livello. 

Hanno presieduto alla giornata di presentazione, presso il Piazzale della Scuola Elementare “Camillo Monaco” il Sindaco di Oria Maria Carone, l’Assessore ai Servizi Sociali Delli Santi, il Presidente dell’Ambito Territoriale di Francavilla Fontana Bellanova, il Presidente e la Coordinatrice dei Servizi della Società Cooperativa Sociale L’Ala Leonardo Sarcinella e Lucia Morleo. Ad immergere i bambini nell’ Encanto, inoltre, l’intera equipe socio-educativa della Coop. L’Ala che ha organizzato oltre a balli e animazione, una magica caccia al tesoro. 

Tenere premuto sull’immagine per ingrandirla

Un incontro di presentazione che ha visto una massiccia partecipazione da parte delle famiglie dei 138 bambini iscritti al Centro Estivo, che con grande entusiasmo hanno accolto l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale. Il Sindaco Carone, in occasione della presentazione ha voluto ribadire l’importanza e il valore dei Centri estivi, che non sono un mero luogo di intrattenimento ludico, bensì un vero e proprio percorso formativo. 

La proposta estiva che la Cooperativa L’Ala ha organizzato e che gestirà in stretta collaborazione con le associazioni del territorio, quali la Cooperativa Zemer, l’Associazione 72024 e la Protezione Civile, si è ispirata all’ultimo capolavoro Disney “Encanto”.

Tema centrale di questa “Estate da Encanto” sarà la promozione del talento non inteso in termini di performance eccezionali, quanto piuttosto dato dal coraggio e dalla determinazione di essere se stessi. Non è un caso che ad ispirare i bambini quest’anno non vi saranno supereroi, ma una semplice ragazza colombiana, Mirabel, che con empatia e amore riuscirà a salvare la propria famiglia dall’ossessione di essere perfetti. 

Temi importanti quanto attuali che saranno affrontati attraverso l’ approccio metodologico della Terapia Ricreativa Dynamo, che ha come obiettivo principale quello di garantire il pieno coinvolgimento e divertimento di ciascun minore, ma non solo. Gli organizzatori del Centro Estivo 

hanno dato appuntamento alle famiglie per il 5 Agosto, data in cui famiglie e bambini potranno trascorrere un pomeriggio di Terapia ricreativa, all’insegna della sorpresa, della magia e del divertimento! 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter