Ospedale “Camberlingo” sotto stress, se ne parlerà anche in Consiglio comunale: situazione ai limiti della sostenibilità, prestazioni a rischio

Nelle scorse ore il Sindaco ed il Presidente del Consiglio Comunale hanno incontrato i vertici dell’Ospedale Camberlingo per discutere delle difficoltà riscontrate dalla Direzione Sanitaria nell’erogazione dei servizi.

Alla base delle criticità c’è la carenza di personale che costringe medici e paramedici a turni straordinari con una continua ripianificazione di riposi e ferie.

Il settore su cui si concentrano le maggiori difficoltà è il Pronto Soccorso. Per consentire lo svolgimento del servizio la Direzione Sanitaria deve spesso ricorrere ai medici di altri reparti con conseguenze sulle regolari prestazioni di medicina e chirurgia. A questo quadro si aggiunge la carenza di posti letto e il ritardo nel completamento dei nuovi reparti.  

Il presidente del Consiglio comunale Domenico Attanasi (a destra) con il sindaco Antonello Denuzzo

La situazione impone una attenzione di tutte le Istituzioni che operano sul territorio.

Per questa ragione il Presidente del Consiglio nei prossimi giorni convocherà un Consiglio Comunale monotematico cui saranno invitati a partecipare la Direzione del Camberlingo, la Direzione Generale della ASL e l’Assessore Regionale alla Sanità.

Comunicato stampa Comune di Francavilla Fontana

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter