Da oggi parte la stagione concertistica autunnale alla Scuola musicale comunale

La musica classica torna protagonista a Francavilla Fontana.

Da venerdì 9 settembre alle 18.30 nell’auditorium della Scuola Musicale Comunale prenderà il via la Stagione Concertistica promossa dall’Associazione Auditorium in collaborazione con la Scuola Musicale Comunale e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, del Ministero della Cultura e della Regione Puglia.

La rassegna è composta da dieci concerti, tutti con ingresso libero e gratuito, che vedranno esibirsi sul palco nomi di primo piano del panorama musicale internazionale.

Ad inaugurare la stagione sarà il duo composto da Alessandro Perpich al Violino, e Pierluigi Camicia al Pianoforte.

Alessandro Perpich, violinista eclettico, ha tenuto concerti in USA, Sudamerica, Asia, Europa, dal Festival di Salisburgo alla Salle Pleyel, l’Opera Garnier di Parigi, l’Avery Fisher Hall di New York, Tanglewood, il Musikverein di Vienna, il Coliseum di Buenos Aires, la Suntory Hall di Tokio, la Scala di Milano.

Pierluigi Camicia, figlio della grande tradizione pianistica maturata in una precocissima frequentazione all’alta scuola di maestri come Agosti, Caporali, Badura Skoda, è noto per il suo prestigio interpretativo e tecnico.

Saranno eseguite musiche di Mozart, Beethoven e Franck.

I prossimi protagonisti della stagione saranno Mirco Ceci (16 settembre), Franco Girardi e Chiara De Quarto (29 settembre), Daniele De Filippis & Eric Tornabene (2 ottobre), Christian Pio Nese, Massimiliano Nese e Noemi Carotenuto (8 ottobre), Mariagrazia Lioy (16 ottobre), Giampaolo & Stefania Argentieri (23 ottobre), KaleidoTrio (19 novembre), Guitalian Quartett (26 novembre) e San Eu Kim, Giuseppe Nova ed Elena Piva (10 dicembre).

La partecipazione ai concerti è libera e gratuita sino all’esaurimento dei posti disponibili.

Per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri 0831 820423 – 0831 852129 o inviare una mail a scuolamusicale@comune.francavillafontana.br.it.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter