Virtus Francavilla, patron Magrì: “Si concluda al meglio questa stagione, poi rifletterò su cosa fare in futuro”. Troppa negatività e pochi abbonamenti

Il presidente della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, intervenuto telefonicamente nel corso di “Passione Biancazzurra” su Antenna Sud ha lanciato un campanello d’allarme:

“C’è troppa negatività attorno alla squadra, troppe critiche. Se dovessi dire quello che effettivamente penso… lascerei macerie su questa faccenda.

Quest’anno, come società, ci siamo impegnati di più rispetto agli altri anni, mettendo un budget importante e richiamando un tecnico con cui avevamo fatto un percorso importante. Mi sarei aspettato un entusiasmo sicuramente diverso rispetto a quello che c’è stato.

Avevo chiesto 500 abbonamenti e ne abbiamo fatti 350: c’è poco da parlare, tanto da vergognarsi.

Piazze di Eccellenza hanno più abbonati di noi. Quando vedo critiche ingenerose mi cadono le braccia. E colgo l’occasione per dire che a fine anno avvierò una riflessione su quella che sarà la mia esperienza futura con questa squadra.

Sinceramente sono un po’ stanco della mancanza di sostegno, m’impegnerò fino alla fine dell’anno per portare a termine il campionato e dopodiché, ripeto, avvierò una riflessione sulla mia esperienza al timone di questa società”.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter