Vandali prendono di mira gli addobbi natalizi allestiti dai commercianti: calci e pugni agli gnomi

Non c’è Natale né gnomo che tenga: i vandali sono sempre in azione. Nella serata dello scorso 9 dicembre in via Roma a Torre Santa Susanna un gruppo di persone si è accanito contro i singolari addobbi – perlopiù gnomi a grandezza d’uomo – finanziati e fatti installare dai commercianti della zona. Quelle figure prettamente natalizie sono collocate sul marciapiedi. La scena sarebbe stata immortalata dalle telecamere di sorveglianza, le cui registrazioni finiranno in mano ai carabinieri. Dalle prime visualizzazioni si noterebbero quattro individui che li buttano giù e uno di loro, in particolare, si sarebbe accanito con calci e pugni contro i pupazzi. Nessun dubbio: il maltempo non c’entrava per nulla, è stata tutta colpa dei vandali che evidentemente si divertono con poco.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter